Educare all’interiorità

Il progetto nasce nel 2001 dall’idea e dalla volontà dell’ ex ballerino e oggi insegnante di meditazione Antonio Lorenzini. Il progetto in questi 18 anni si è svolto nelle scuole primarie del Comune di Massa (MS) e da quest’anno, con la collaborazione dell’educatrice e operatrice olistica del suono Irene Conti, è entrato nella scuola secondaria di primo grado di Camaiore (LU) coinvolgendo due classi prime e una seconda.

Scopo di questo progetto è quello di portare le tecniche di rilassamento all’interno delle nostre scuole, conducendo i bambini e i ragazzi ad un maggior controllo di emozioni e pensieri, migliorando il grado di comunicazione empatica all’interno della classe e sviluppando relazioni socio affettive più gioiose, autentiche, leali, rispettose.

Ecco alcune testimonianze delle passate edizioni del corso direttamente espresse dai bambini:

<< …adesso non mi sento solo più fiduciosa, mi sento anche più determinata, più coraggiosa, più creativa e molto più comprensiva nei confronti delle amiche>>. (Giulia, 10 anni)

<<…Durante gli esercizi mi sento rilassato e sento di stare bene. Anche dopo mi sento tranquillo e disponibile verso tutti e interessato a tutto ciò che ci circonda. Senza noia e nervosismo affronto i compiti da svolgere e mi sento capace di apprendere e soprattutto sono contento>>. (Lorenzo, 10 anni)

<<Questa esperienza penso e spero con tutta me stessa continui a “vagare” nelle menti di altri bambini dopo di noi, penso che si potrebbe inserire anche alle medie dove le teste dei ragazzi sono ancora più affollate e confuse di quelle dei bambini delle elementari>>. (Giorgia, 11 anni)

<<…posso dire che il rilassamento è una tecnica essenziale e spero che durerà sempre. Lo potrebbe usare tutto l’intero pianeta, così da far migliorare il mondo e le persone che ci vivono>>. (Daniele, 11 anni)

Annunci